CAMPIONE (FDI): «VERGOGNA SCHLEIN, E’ STATA PIU’ LESTA A COMMENTARE UN’AGGRESSIONE A DRESDA CHE I FATTI DI FOGGIA»

«Elly Schlein deve sentirsi davvero una leader internazionale, meriterebbe di guidare i socialisti europei, anziché immalinconirsi alla guida del Partito democratico all’interno dei confini nazionali. Non si spiega altrimenti la sua solerzia nell’intervenire per solidarizzare con un esponente politico tedesco, aggredito a Dresda e non essersi accorta di che cosa è accaduto a Foggia tre giorni fa e sul quale lei e il suo partito tacciono indecorosamente. Il suo silenzio sugli insulti sessisti rivolti a Giorgia Meloni è vergognoso. Da donna, trovo riprovevole questo suo silenzio e questo doppiopesismo, segno di scarsa empatia umana prima ancora che politica». 

Lo dichiara Susanna Campione, senatrice di Fratelli d’Italia e componente della commissione bicamerale contro la violenza sulle donne.

Related Post