Qatar vieta la birra ai Mondiali

Qatar vieta la birra ai Mondiali

20 noviembre, 2022 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

La birra è fuori dai Mondiali“, scrive il New York Times. È ufficiale, seguirà a breve l’annuncio. La vicenda rischia di scatenare un caso commerciale e politico tra la Fifa, gli sponsor, e il Qatar. Con “un brusco voltafaccia”, scrive il Nyt, “i funzionari del Qatar hanno deciso che l’unico alcol in vendita negli stadi durante il mese di Coppa del Mondo sarà analcolico”. La decisione è stata confermata al giornale da un funzionario della Coppa del Mondo che non vuole essere nominato. Il Qatar è una nazione musulmana conservatrice in cui la vendita di alcol è strettamente controllata. Ma ora, con questo ‘ban’, si complicherà l’accordo di sponsorizzazione da 75 milioni di dollari della Fifa con Budweiser”, a 48 ore dall’inizio del torneo. Peraltro sulla guida ufficiale della Fifa per i fan c’è scritto che “i possessori di biglietti avranno accesso ai prodotti Budweiser, Budweiser Zero e Coca-Cola all’interno del perimetro dello stadio” per almeno tre ore prima delle partite e per un’ora dopo.

Mario Piccirillo