BUENOS AIRES: IL MAESTRO GIANMARIO STRAPPATI DOCENTE DI TUBA E BOMBARDINO PRESSO IL PRESTIGIOSO INSTITUTO SUPERIOR DE MUSICA JOSE HERNANDEZ

3 noviembre, 2022 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

L’Instituto Superior de Musica Jose Hernandez di Buenos Aires propone per l’anno scolastico 2022-2023 il Corso Accademico Internazionale Online di Tuba e Bombardino tenuto dal concertista italiano Gianmario Strappati, docente in Italia presso il Conservatorio G. Verdi di Ravenna e Ambasciatore di Missioni Don Bosco per la musica nel mondo. Tra i partecipanti provenienti dall’Europa, dal Guatemala, dall’Argentina, dal Messico, dalla Colombia, dall’Ecuador, dal Venezuela e altri paesi, figurano studenti, ma anche professionisti di orchestre e bande militari.  Il prestigioso Istituto musicale argentino presenta per la terza volta Gianmario Strappati, musicista straordinario che ha svolto una poderosa attività concertistica e didattica nei 5 continenti, vantando recital come solista in location quali il Festival Tchaikovsky in Russia, il Mozarteum di Salisburgo in Austria, il Titanic Museum di Belfast in Irlanda del Nord, il Bachmuseum di Lipsia per il 334esimo compleanno di J. S. Bach, la Cappella Barocca dell’Istituto Italiano di cultura di Praga, la Sala Verdi dell’Ambasciata d’Italia a Budapest, la Tomba di J. S. Bach nella Thomaskirche in Sassonia, in Grecia, Moldavia, Romania, Montenegro, Inghilterra, Albania e Germania.

Numerosi i recital e le masterclass in presenza e in streaming anche in paesi quali: USA (Bard College Conservatory of Music New York), Moldavia (Università di musica di Chisinau), Sudafrica (University of Free State – Odeion School of Music), Romania (Università di Timisoara), Albania (Università delle arti di Tirana), Bolivia (Conservatorio Plurinacional di La Paz), Argentina (Escuela Superior de Musica di Neuquen), Perù (Universidad Nacional de musica di Lima), Messico (Academia Renacimiento y Trinitate Filarmonica, Escuela de Musica J. S Bach), Brasile (Scuola di Musica del Teatro Nazionale di San Paolo), Ecuador (Escuela de Musica Cobbalsky di Quito), Venezuela (Escuela Municipal de Musica Augusto Brandt), Uganda, Costa Rica (Escuela de Musica de Cartago), Cile (Escuela Municipal de Musica Enrique Soro), India (Metropolitan School of Music), Colombia (Ministero della Cultura – Icultur Bolivar), Paraguay (Conservatorio Jose Asuncion Flores), Kosovo (University of Arts Prishtina), Macedonia (DMBUC Ilija Nikolovski – Luj, Faculty of Music Arts – Skopje), Honduras (Conservatorio Nacional de Musica Francisco Ramon Diaz Zelaya), El Salvador (Crees Academia de Musica), Nicaragua (Instituto de musica Brayan Juarez), Filippine (Christ the King College, University of Santo Tomas), Indonesia e tanti altri. Non solo, numerose le interviste e le registrazioni per prestigiose riviste ed emittenti radiotelevisive quali: ABC (American Broadcasting Company), Rogers Tv, Ici Television (Canada), CNN, Rai, Radio Vaticana, Nanduti Tv (Paraguay), Sky Classica, Christopher Magazine (USA), la quale gli ha dedicato una cover come Artista dell’Anno. Il docente Gianmario Strappati ha ringraziato ancora una volta per la sensibilità, la professionalità e l’organizzazione di questa iniziativa il Direttore del Conservatorio Jose Hernandez Maestro Leonardo San Juan e il Segretario generale Fernando Mino. Gli interessati allo studio e al perfezionamento della Tuba e del Bombardino possono chiedere informazioni alla segreteria dell’Instituto Superior de Musica Jose Hernandez di Buenos Aires.