I cuochi italiani vincono il Global Chef Challenge di Abu Dhabi e diventano campioni del mondo

I cuochi italiani vincono il Global Chef Challenge di Abu Dhabi e diventano campioni del mondo

5 junio, 2022 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

“Congratulazioni alla Nazionale Italiana Cuochi che vince il titolo di Campioni del Mondo nella Categoria Senior del Global Chef Challenge di Abu Dhabi. Gli chef azzurri, piazzandosi davanti a Svezia e Singapore, tengono alto il Tricolore. Grandissimi”. Lo scrive su Twitter Antonio Tajani, Coordinatore nazionale di Forza Italia.

CENTINAIO: COMPLIMENTI A NAZIONALE CUOCHI, NOSTRO ORGOGLIO

“La Nazionale cuochi ha tenuto alti i colori della nostra bandiera e del nostro saper fare ottenendo un prestigioso risultato che ci rende orgogliosi. La cucina italiana si è confermata tra le migliori al mondo. I miei complimenti a tutta la squadra”. Così il sottosegretario alle Politiche agricole Gian Marco Centinaio commenta il trionfo della Nazionale italiana cuochi ad Abu Dhabi dove si è aggiudicata il titolo di Campioni del mondo nella categoria Senior del Global Chef Challenge, piazzandosi davanti a Svezia e Singapore. “Prima della partenza- continua il sottosegretario- ho fatto il mio affettuoso in bocca al lupo ai nostri ambasciatori del Made in Italy, che non hanno deluso le aspettative. Sono dei veri artisti dell’agroalimentare, grazie a loro i nostri prodotti di qualità si trasformano in sogni”, conclude Centinaio.

BATTISTONI: COMPLIMENTI ALLA NAZIONALE ITALIANA CUOCHI

“Al Global Chef Challenge di Abu Dhabi, i nostri portabandiera azzurri ottengono un grande trionfo: sono Campioni del Mondo nella Categoria Senior. La nostra cucina è poesia”. Così il senatore Francesco Battistoni, Sottosegretario al Mipaaf, commenta il risultato della spedizione italiana. “Rivolgo i miei complimenti a tutta la squadra, dal General Manager Gianluca Tomasi, al Team Manager Pier Luca Ardito e al Team Chef Junior Angelo Biscotti– prosegue Battistoni- In ogni categoria abbiamo ottenuto ottimi piazzamenti, un risultato strepitoso per l’intera squadra, a cui ho avuto il piacere di fare il mio in bocca al lupo prima della partenza per la competizione. Avanti con le prossime sfide”, conclude il senatore.

Maria Sole