Sidney Poitier, primo attore afroamericano a vincere l’Oscar e’ morto

Sidney Poitier, primo attore afroamericano a vincere l’Oscar e’ morto

9 enero, 2022 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

È morto all’età di 94 anni, Sidney Poitier. L’attore e regista, diventato una leggenda di Hollywood, è stato il primo interprete di colore a vincere un premio Oscar (nel 1964 grazie al film ‘I gigli del campo’) aprendo la strada a tanti suoi colleghi afroamericani. La seconda statuetta dorata, questa volta alla Carriera, arriverà nel 2002. Originario delle Bahamas, ma nato per caso a Miami durante un soggiorno nella città della Florida dei genitori (una coppia di modesti commercianti), tornerà in America all’età di 15 anni e, dopo vari lavori saltuari e un periodo di arruolamento nell’esercito, inizierà il suo percorso artistico, come attore nell’American Negro Theater.  Dei tanti ruoli interpretati in oltre 50 anni di carriera, resta indimenticabile quello nel film ‘Indovina chi viene a cena?’ del 1967, diretto da Stanley Kramer, al fianco di Spencer Tracy e Katharine Hepburn. Nella pellicola, una commedia che denuncia il razzismo dell’America dell’epoca, Poitier interpreta uno stimato medico afroamericano che si innamora di una ragazza bianca statunitense. I due vogliono convolare a nozze, ma prima dovranno affrontare l’agiata famiglia di lei.
Maria Rita Graziani