Young Ambassadors Society per stilare la lista di “raccomandazioni” ai leader della Terra

Young Ambassadors Society per stilare la lista di “raccomandazioni” ai leader della Terra

28 abril, 2021 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


La Young Ambassadors Society, l’associazione giovanile no-profit con la mission di rappresentare ai leader della terra le idee e le aspettative delle future generazioni. Il prossimo 29 aprile dalle 12,30 alle 14,00 lo YAS terrà, in formato virtuale, l’evento di apertura dell’engagement group ufficiale dei giovani chiamati dalla Presidenza del Consiglio e dal Ministero degli Affari Esteri, a rappresentare, in occasione del G20 a presidenza italiana, un documento di “raccomandazioni” rivolto ai leader dei paesi ospiti. Dopo una introduzione da parte di Alberta Pelino, Chair dello Y20 nonché presidente di YAS, interverranno tramite videomessaggio il Ministro degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale Luigi Di Maio, il Ministro per le Politiche giovanili Fabiana Dadone e l’Ambasciatore Luigi Mattiolo, Sherpa per i vertici G20 e G7 di quest’anno nonché Consigliere diplomatico del Presidente del Consiglio Mario Draghi. Inoltre, parteciperanno all’incontro anche Giuseppe Sala (videomessaggio) e Giorgio Gori, i Sindaci rispettivamente di Milano e Bergamo, città dove si terrà il Summit conclusivo dello Y20 a luglio e il Presidente di Assolombarda, Alessandro Spada (videomessaggio).  A seguire, quattro rappresentanti della Presidenza Italiana del G20, Tommaso Murè (esperto dell’Ufficio Sherpa per tematiche relative a lavoro, educazione, empowerment giovanile, uguaglianza di genere), Agostino Inguscio (esperto dell’Ufficio Sherpa per cambiamenti climatici), Andrea Gumina e Silvia Viceconte (esperti dell’Ufficio Sherpa per innovazione, digitalizzazione, R&D), introdurranno le tre macroaree che costituiscono il perno dei lavori del forum – People, Planet e Prosperity.
Maria Anzalone