Nella legge di bilancio 2020 un fondo per la riforma fiscale di 2,5 mld nel 2022 per ridare impulso all’Italia

Nella legge di bilancio 2020 un fondo per la riforma fiscale di 2,5 mld nel 2022 per ridare impulso all’Italia

17 noviembre, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


 Che cosa ci riserverà la prossima legge di bilancio 2021 che questa volta arriva con qualche settimana di anticipo rispetto a qualche governo precedente. Tra le voci che balzano agli occhi nella bozza che potrebbe ancora riservare qualche variazione, ci sono le misure per le imprese, l’intervento sul fisco e agevolazioni per la famiglia. Le voci con relativi articoli sono 243 con uno stanziamento di 340 milioni di euro per l’anno 2021 e di 400 milioni di euro per l’anno 2022 per l’assegno di natalità. Al fondo per la riforma fiscale saranno destinati 2,5 miliardi nel 2022 e 1,5 mld a partire dal 2023. “Al fine di dare attuazione a interventi in materia di riforma del sistema fiscale, nello stato di previsione del Ministero dell’Economia e delle finanze è istituito un Fondo con una dotazione di 2.500 milioni di euro per l’anno 2022 e 1.500 milioni di euro a decorrere dall’anno 2023. I predetti interventi sono disposti con appositi provvedimenti normativi, a valere sulle risorse del Fondo di cui al primo periodo”. 
Gino Conte