I Partner dell’iniziativa

I Partner dell’iniziativa

10 noviembre, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Sono i comuni, le scuole, gli enti pubblici e privati, le associazioni, gli operatori turistici e i privati cittadini. Tutti d’accordo nel ridurre ai minimi termini l’utilizzo di plastica monouso in generale e, specificatamente, nel ridurre l’apporto dei rifiuti plastici nel bacino idrografico del Platani.
Un Patto che piace
L’idea iniziale di coinvolgere nel Patto Territoriale i comuni bagnati dal corso d’acqua, in breve tempo vede aderire  una serie di altri comuni e realtà della provincia di Agrigento, nonché i comuni delle province di Palermo e Caltanissetta interessate dal bacino idrografico del Platani.
Chiunque tenga all’ambiente può aderire
Al momento hanno aderito al patto oltre 35 realtà che vanno dai comuni, a diverse associazioni, hotel, B&B, cooperative, proloco…, un elenco in continuo divenire a cui possono aderire enti, società e liberi cittadini che vedono l’ambiente come un “bene comune”, di cui prendersi cura.
Per saperne di più, consultare il Patto Territoriale e compilare il modulo presenti sul sito www.marevivosicilia.it.
Michele Botta