Aziende che guardano al futuro

Aziende che guardano al futuro

9 noviembre, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

 
Con una innovativa copertura di 70.000 mq di pannelli fotovoltaici, SCIC è stata la prima in Italia a utilizzare il sole come fonte energetica esclusiva per produrre le proprie cucine. Una potenza installata di 5.000 kWp e una produttività di 5.600.000 kWh all’anno permettono a SCIC di ottenere un risparmio annuo di 3.000.000 kg di anidride carbonica. Un’attenzione all’ambiente che non si limita alla riduzione di emissioni di CO2, ma che riguarda l’intero processo di produzione. I mobili SCIC, infatti, sono rigorosamente a basso contenuto di formaldeide, nel pieno rispetto della normativa in materia di salute e sicurezza sul lavoro, con particolare attenzione alle regole ambientali, utilizzando legname proveniente da foreste soggette a riforestazione e secondo un processo produttivo che crea cucine totalmente riciclabili.
Marta Gambirasi