Europa League: ok Milan e Roma, parte male il Napoli

Europa League: ok Milan e Roma, parte male il Napoli

23 octubre, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Parte bene l’Europa League per MIlan e Roma, stecca invece la prima in casa il Napoli di Gattuso. I rossoneri chiudono il primo tempo avanti di due gol grazie alle prodezze di Krunic e Diaz. Nella ripresa provano ad abbassare i ritmi, staccano la spina un po’ troppo presto e permettono a Elyounoussi di accorciare, ma dopo qualche sofferenza la chiudono nei minuti di recupero con la prima rete in maglia rossonera di Hauge. La Roma invece batte in rimonta lo Young Boys per 2-1. Gli svizzeri passano al 14′ con un rigore di Nsame e paiono in controllo fino al 60′. Fonseca si affida quindi allora a Dzeko e Mkhitaryan, inizialmente in panchina, e non sbaglia: il bosniaco lancia Bruno Peres per l’1-1 al 69′, l’armeno serve il cross per il 2-1 di Kumbulla. La prima partita al San Paolo in Europa League non va invecebene al Napoli. La squadra di Gattuso perde 0-1 con l’Az Alkmaar e comincia la competizione con una sconfitta amara. Al San Paolo nel primo tempo gli azzurri dominano il gioco, ma non riescono a sfondare la difesa olandese. Nella ripresa è sempre la squadra di Gattuso a fare il match, ma De Wit (57′) decide la gara concretizzando l’unica occasione vera dell’AZ.
Michele Consigli