Autorità federali Usa indagano per presunta corruzione sul figlio di Biden

Autorità federali Usa indagano per presunta corruzione sul figlio di Biden

18 octubre, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico
Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Dopo l’articolo del New York Post, rimbalzato anche dalla portavoce della Casa Bianca, le autorità federali indagheranno sulle presunte email di Hunter Biden, il figlio di Joe. Lo riporta l’emittente Nbc citando alcune fonti,secondo le quali gli investigatori esamineranno se le email sono legate a un’operazione di intelligence straniera. Il New York Post il 14 ottobre 2020 ha rivelato che, a dicembre scorso, l’Fbi sequestrò un disco rigido appartenente a Hunter Biden nell’ambito di una inchiesta su una presunta corruzione dei Biden in Ucraina,risalente al 2014.
Pietro Forni


Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •