Conflitto turco-siriano: accordo tra Putin e Erodgan

Conflitto turco-siriano: accordo tra Putin e Erodgan

7 marzo, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Vladimir Putin e Recep Erdogan si stringono la mano ed entra in vigore il cessate il fuoco tra tutte forze di campo nella zone siriane di Idlib. Anche se Erdogan chiarisce che al minimo attacco delle forze siriane, la risposta sarà immediata. Secondo l’accordo «Russia e la Turchia creeranno anche un corridoio di sicurezza di 6 chilometri a nord e a sud dell’autostrada M-4 in Siria». E dal 15 marzo Mosca e Ankara dovrebbero iniziare dei pattugliamenti congiunti lungo l’autostrada M-4. Naturalmente i due leader si sono giurati solennemente di essere i garanti della tregua rispetto ai loro rispettivi referenti sul campo – il governo di Assad e i gruppi guerriglieri – ma se tutti rispetteranno i patti lo sapremo solo nei prossimi giorni e settimane.
Mario Nicolini