Silvio Berlusconi e Francesca Pascale si sono lasciati

Silvio Berlusconi e Francesca Pascale si sono lasciati

5 marzo, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

  • La precisazione di Forza Italia dopo la pubblicazione delle foto del Cavaliere e di Marta Fascina
  • La risposta di Francesca Pascale

Per dire quanto Forza Italia sia partito personale, forse, basta sottolineare che la notizia che la coppia Berlusconi-Pascale non era più tale perché i due hanno preso strade diverse è stata data da una nota ufficiale dell’ufficio stampa degli azzurri. Così si interrompe la storia che legava Silvio Berlusconi a Francesca Pascale e che andava avanti ormai da 12 anni. Il comunicato si è reso necessario nella giornata di ieri, dopo che sul settimanale Diva e Donna erano state pubblicate delle fotografie del presidente di Forza Italia, all’uscita di un hotel in Svizzera, in compagnia della deputata (classe 1990) Marta Fascina che portava a spasso i cagnolini del Cavaliere.
Berlusconi-Pascale, la nota di Forza Italia sulla fine della loro relazione
Dopo l’articolo di ‘Diva e Donna’ – recita la nota – di questa mattina si sono scatenati i soliti pettegolezzi intorno al presidente Silvio Berlusconi e alla signora Francesca Pascale. Appare quindi opportuno riconfermare che continua a sussistere un rapporto di affetto e di vera e profonda amicizia fra il presidente Silvio Berlusconi e la signora Francesca Pascale, ma che non vi è fra loro alcuna relazione sentimentale o di coppia. È quindi di ogni evidenza – si legge nel comunicato- che tutte le illazioni che vengono prospettate al riguardo sono fuorvianti e del tutto inesistenti. Anche Francesca Pascale è intervenuta sull’argomento, con una comunicazione molto piccata all’agenzia Adnkronos. L’ormai ex compagna di Silvio Berlusconi aveva affermato di essere stata stupita dalla nota di Forza Italia con cui si annunciava il loro allontanamento: «Auguro al mio presidente tutta la felicità del mondo – ha affermato la Pascale -. E spero che possa trovare una persona che si prenda cura di lui come ho fatto io con lui. Mi fa simpatia vedere un deputato della Repubblica portare a spasso il mio cagnolino… Va bene così». Il riferimento è, appunto, alla foto di Marta Fascina.
La risposta di Pascale sulle foto di Berlusconi e Marta Fascina
Sulla deputata trentenne, originaria di Melito di Porto Salvo, in provincia di Reggio Calabria, ma residente a Portici ed eletta in un collegio uninominale della Campania dove Forza Italia è storicamente stata molto forte, erano circolate diverse indiscrezioni, che al momento sono state smentite, appunto, dalla nota di Forza Italia, ma che non hanno risparmiato una battutina alla stessa Francesca Pascale. Quest’ultima è stata accanto a Berlusconi negli ultimi 12 anni, facendogli scoprire la passione per gli animali domestici (l’ormai famoso cane Dudù). Inoltre, nell’ultimo periodo, la Pascale era sempre più contrariata dall’approssimarsi di Forza Italia alle idee sovraniste di Matteo Salvini. Francesca Pascale, sempre in prima linea anche per la difesa dei diritti LGBT, aveva anche recentemente aperto un profilo Instagram in cui manifestava spesso le sue idee in proposito. Anche per queste sue posizioni progressiste, era stata invitata dalle sardine a unirsi al movimento. Una simpatia che la Pascale avrebbe ricambiato.
Manuela Carpentieri