La Fashion Week di Parigi non teme i virus

La Fashion Week di Parigi non teme i virus

27 febrero, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


 La Fashion Week parigina è stata voluta caparbiamente dai marchi della moda ma anche il ministro della Salute, Olivier Véran che non ha voluto impedire la rassegna di moda per paura del coronavirus che tuttavia ha pesato sui numeri. Per niente spaventati e lo dimostrano le presenze in questa edizione, le star del cinema e della musica. Lungo le passerelle di Dior e Saint Laurent si sono viste Demi Moore (57) e Andie MacDowell (61), Sigourney Weaver, Rachel Brosnahan e l’attrice della serie Netflix Stranger Things Maya Hawke e le top model Cara Delevingne e Karlie Kloss. Da Saint Laurent c’erano Charlotte Gainsbourg e il duo di No Time to Die Rami Malek e Ana de Armas e Lenny e Zoe Kravitz. Nei prossimi giorni sarà la volta di Nina Ricci, Yamamoto, Celine, Vivienne Westwood ed Hermes. Mentre a chiudere la kermesse parigina, il prossimo 3 marzo, saranno Chanel, Miù Miù e Louis Vuitton. Tra i giovani brand italiani c’è l’affermazione di Bartolotta&Martorana, il neoclassico reinterpretato dai siciliani Simone Bartolotta e Salvatore Martorana. 
Miriam Casadei