Champions: allarme della sindaca francese di Décines per l’arrivo di 3mila tifosi juventini

Champions: allarme della sindaca francese di Décines per l’arrivo di 3mila tifosi juventini

26 febrero, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

Questa mattina oltre 3000 sostenitori della Juventus si sono messi in viaggio per seguire la loro squadra nella trasferta degli ottavi di finale della Champions League che si disputerà a Lione contro l’omologo team francese. La sindaca di Décines, Laurence Fautra, il comune dove ha sede il Groupama Stadium, ha sollecitato una misura precauzionale per la paura da coronavirus: “Evitare qualsiasi rischio di contagio, chiediamo alle più alte autorità francesi di pronunciarsi. Non sono affatto favorevole – ha detto la prima cittadina francese –  all’arrivo dei sostenitori italiani per evitare qualsiasi rischio di contagio e l’ho reso noto ai servizi statali”. In mattinata era stato diverso l’atteggiamento del ministro della Salute francese Olivier Véran: “Dovremmo fermare eventi collettivi? Dovremmo fermare la settimana della moda? Dovremmo fermare le partite, chiudere le università? La risposta è no. Nessun argomento scientifico e medico oggi ci porta a fermare gli eventi collettivi perché il virus non circola in Francia e perché i casi sono circoscritti in Italia”.

Filippo Ravizza