5 marzo, 2024


“La Ue non ha alcuna autorità per prendere una decisione sulla Libia”. Lo ha detto il presidente turco Erdogan, parlando al gruppo del suo Akp d Ankara, dopo l’annuncio della nuova missione navale europea per l’embargo di armi. “La Turchia continua a stare con il governo legittimo a Tripoli. Se un accordo giusto non potrà essere raggiunto con i negoziati internazionali, sosterremo la legittima amministrazione nel prendere il controllo del Paese contro Haftar – detto ancora Erdogan – Bene ha fatto al-Serraj a lasciare il tavolo dei negoziati. Questa mattina, infatti la delegazione del governo riconosciuto della Libia, ha abbandonato il tavolo della mediazione delle Nazioni Unite.
Nicola Catalano