2 marzo, 2024

Vietnam un’intera comunità di 10 mila abitanti messa in quarantena

 Le autorità sanitarie del Vietnam hanno messo in quarantena ridotta a 20 giorni, un’intera comunità di 10 mila abitanti a Son Loi per evitare la diffusione del Covid-19. L’iniziativa precauzionale è stata presa a seguito di una segnalazione di 5 casi di contagio di coronavirus nella cittadina. Le misure di prevenzione sono entrate in vigore oggi e, come spiegato dal ministero della Salute vietnamita, seguono la segnalazione di 5 casi di contagio nella cittadina. Finora in totale in Vietnam sono 15 i casi conclamati. Intanto, Hong Kong ha esteso la chiusura delle scuole fino al 16 marzo. 

Milo Calabresi