Al Bano e Romina a Sanremo 2020

Al Bano e Romina a Sanremo 2020

24 enero, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Tutti aspettavano l’ufficialità ed è arrivata, ci saranno  Romina ed  Al Bano a  Sanremo 2020.  La loro presenza era data per certa già da dicembre, ma il contratto clamorosamente non era stato ancora firmato nonostante Amadeus li avesse confermati in conferenza stampa, ma adesso i fan della coppia più amata della musica italiana possono stare tranquilli. La serata inaugurale vedrà quindi come protagonisti Romina ed Al Bano a Sanremo 2020: “Lo scoglio da superare era il cachet. Ieri mi hanno chiamato dalla Rai e la mia richiesta è stata accolta. Quella di Romina invece si chiuderà oggi. Canteremo i brani che hanno caratterizzato la nostra presenza al festival di Sanremo, quei brani che sono diventati anche internazionali e un inedito scritto da Cristiano Malgioglio e rivisitato da Romina Power dal titolo ‘Raccogli l’attimo”. Il leone di Cellino San Marco ha spiegato come per lui il Festival sia solo la gara, ma che è comunque felice di essere all’Ariston come ospite d’onore insieme alla sua Romina. Per loro dunque un nuovo inedito dopo tanti anni scritto da un abile paroliere come  Cristiano Malgioglio, con cui avevano condiviso il palco a Potenza per “L’Anno che verrà” lo scorso 31 dicembre.
Al Bano a Sanremo 2020 sostiene Amadeus e snobba Junior Cally
Al Bano a Sanremo 2020 dunque per rivitalizzare una kermesse che ha già visto le defezioni di Salmo e di Monica Bellucci, oltre  che le polemiche sulle frasi sessiste di Amadeus su Francesca Sofia Novello: “Ma a Sanremo ci stanno sempre. Amadeus ha fatto un quadro straordinario di quella ragazza (Francesca Sofia Novello, ndr), per ‘passo indietro’ intendeva dire che questa ragazza non vuole approfittare della fama di quell’uomo (Valentino Rossi, ndr) per farsi pubblicità. Amadeus è lontano dal sessismo e dall’idea che la donna debba stare a casa a cucinare”. Nelle ultime ore si è alzato anche un polverone su   Junior Cally, il rapper autore di alcuni testi in cui si inneggia quasi alla violenza sulle donne e per questo sono partite petizioni per escluderlo da Sanremo 2020 che hanno visto anche il favore del presidente della Rai Marcello Foa. Al Bano ammette: ” Giuro su Dio non so chi sia!”, ma magari avrà modo di conoscerlo nella città dei fiori.
Thomas Cardinali