L'Oms chiede controlli più severi su casi poliomielite in Pakistan

L'Oms chiede controlli più severi su casi poliomielite in Pakistan

12 enero, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) arriva una vibrante raccomandazione al Pakistan per una revisione completa dei suoi protocolli contro la poliomielite. L’iniziativa è stata presa per scongiurare “lo scoppio di un’epidemia” per casi che si sono già manifestati. Difatti, l’intervento dell’Organizzazione giunge dopo la conferma dei 6 nuovi casi di bimbi infetti dall’inizio dell’anno. L’Oms ha quindi esteso le restrizioni ai viaggi in Pakistan per altri 3 mesi, poiché “i progressi compiuti dal Pakistan negli ultimi anni sembrano essersi invertiti e il rischio di contagio internazionale è il più alto da 5 anni”.
Maria Anzalone