1 marzo, 2024


Un po’ una presa in giro, un po’ un invito vero e proprio. La vigilia di Natale prima della trasmissione del discorso della Regina Elisabetta è stato pubblicato da diverse testate giornalistiche un video sponsorizzato dall’Australia per promuovere il turismo nella nazione: ed è rivolto proprio agli inglesi stufi e arcistufi della Brexit. Tutto inizia in un salotto molto British, con una Kylie Minogue molto posata. Sarà lei infatti a fare da guida nel video promozionale agli spettatori, spiegando tutti i vantaggi che l’Australia offre a chi vuole fuggire dal Regno Unito e da tutto il Brexit-drama. L’Australia offre sole, spiagge, buon cibo – compreso quello che ricorda tanto quello inglese – surfisti, feste, partite di cricket nel giardino. Il tutto circondato da persone che parlano la stessa lingua e soprattutto «non vi giudicheranno mai». E inoltre, in Australia c’è il Quokka!!. Oltre a Kylie Minogue e al simpatico animaletto, che però è meno tenero di quanto possiate pensare, si vedono anche altre star come il comico Adam Hills, la tennista Ash Barty e l’ex nuotatore Ian Torphe. Lo spot ha riscosso un buon successo in Uk, e chissà che dopo la maxi fuga in Irlanda, l’Australia non diventi la destinazione degli anti Brexit.
Gaia Mellone