Europei nuoto di Glasgow: doppio oro azzurro

Europei nuoto di Glasgow: doppio oro azzurro

8 diciembre, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Doppio oro negli europei di nuoto a Glasgow con Margherita Panziera prima e Gregorio Paltrinieri immediatamente dopo. In vasca corta a Glasgow: la veneta in 2’01″45 migliora il primato italiano di 2’01″56 e abbina al titolo del 2018 in vasca lunga anche questa gemma battendo l’ucraina Zevina, lasciata in vasca a metà gara (59″55), autrice di 2’02″25 e l’olandese Kira Toussaint 2’03″04.
Gregorio Paltrinieri, ha condotto magistralmente la gara che lo ha portato all’oro dopo i passaggi ai 400, 800 e 1200 in 3’46″77, 7’53″89 e 11’25″40. Per Greg dopo 60 vasche è un oro in 14’17″14 con il norvegese Henrik Christiansen d’argento in 14’18″15, il francese Aubry di bronzo in 14’25″66 e Romanchuk di legno in 14’32″51 (ottavo Mimmo Acerenza 14’51″49).
Oggi, penultima giornata di gare di nuoto in vasca corta. L’Italia cercherà è al secondo posto nel medagliere con 4 ori, 2 argenti e 5 bronzi). Fari puntati su Federica Pellegrini. La campionessa di Spinea, dopo la finale conquistata nei 100 sl, si presenta ai nastri di partenza della sua specialità principale (200 stile libero) con la voglia di far bene. Sui blocchetti di partenza ci sarà anche Margherita Panziera. L’oro dei 200 dorso affronterà a cuor leggero le batterie di questa specialità, senza particolari ambizioni.
Pietro Nicoletti