Adottate un cane – vivrete più a lungo

Adottate un cane – vivrete più a lungo

23 octubre, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Si sente spesso dire che la compagnia di un animale aiuta ad alleviare lo stress e permette di vivere meglio. Alcuni si sono anche spinti oltre, ipotizzando che avere un cane possa far vivere più a lungo, prevenendo l’insorgenza di alcune malattie. Quanto c’è di vero in questi che sembrano essere luoghi comuni? Un nuovo studio pubblicato sulla rivista scientifica Circulation e condotto dalla American Heart Association ha comparato le precedenti ricerche ed è giunto a una conclusione interessante: avere un cane fa davvero bene alla salute.
Si riduce il rischio di infarti
Dopo aver esaminato 10 studi che includevano dati su 3,8 milioni di partecipanti, i ricercatori sono giunti alla conclusione che la presenza di un cane è stata associata a una riduzione della mortalità del 24% rispetto a chi non ha alcun animale. Secondo la ricerca, a beneficiarne sarebbe il cuore: i dati hanno mostrato vantaggi ancora maggiori tra coloro che hanno avuto problemi cardiovascolari, come, per esempio, infarto e ictus. Avere un cane, dunque, è un toccasana per il cuore. Ma come mai? Secondo gli autori dello studio, la presenza di un amico a quattro zampe offre compagnia, riduce l’ansia e la solitudine, aumenta l’autostima e migliora l’umore generale.
Più felici rispetto a chi ha gatti
I padroni di cani, infatti, sarebbero più felici rispetto a chi possiede un micio. Un sondaggio condotto dalla General Social Survey ha mostrato come – tra i possessori di cani – il 36% degli intervistati si sia dichiarato felice.
Marco Azzolini