2 marzo, 2024

Maria Elena Boschi «imita Salvini» ma «senza averne le qualità»


Giuseppe Sala non ha reagito bene alle parole di Maria Elena Boschi sul Partito Democratico. La capogruppo alla Camera di Italia Viva ha infatti bollato l’ex partito di appartenenza come il «partito delle tasse». parole che Sala non ha gradito e che secondo lui dimostrano un tentativo, vano, di imitare il leader della Lega. Giuseppe Sala non crede che lo scisma avviato da Matteo Renzi sia divisivo, almeno «in generale», però dopo il debutto nel weekend del nuovo progetto politico dell’ex segretario, il primo cittadino di Milano dichiara al Corriere della Sera che «alcuni atteggiamenti non mi sono certo piaciuti». Si sofferma su uno in particolare: «Non mi è piaciuto per nulla quello che ha detto l’onorevole Boschi». Maria Elena Boschi ha infatti definito nel suo intervento il Pd come una forza politica che sta diventando il «partito delle tasse». «Mi sembra evidente – ha continuato Boschi – Noi le tasse le abbiamo sempre abbassate e vogliamo che adesso non aumentino». Parole che al primo cittadino di Milano hanno ricordato il leader leghista. «Mi sembra che lei imiti Salvini senza averne le qualità – ha infatti aggiunto Sala al Corriere – detto questo mi auguro che con queste provocazioni si fermino altrimenti è difficile mandare avanti un governo. Sembrava che la novità di questo governo fosse una situazione più pacificata così deve essere».
Gaia Mellone