Scontri tra profughi nel centro di accoglienza di Samos

Scontri tra profughi nel centro di accoglienza di Samos

15 octubre, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Sono oltre 5mila le persone evacuate dopo che ieri sera un incendio è divampato alle porte del Centro di ricezione e accoglienza dell’isola greca di Samos. Il rogo, secondo i media locali, sarebbe stato provocato in seguito a scontri tra profughi iniziati nel pomeriggio: otto le persone ricoverate in ospedale e un minore non accompagnato sarebbe stato accoltellato a morte. I vigili del fuoco sono ancora impegnati a spegnere gli ultimi focolai dell’incendio che ha devastato diversi ettari di terreno.
ndr