Gazzettino Italiano Patagónico

Ezio Bosso: “Solo sul podio e non più al piano


Quella del maestro Ezio Bosso al pubblico della Fiera Del Levante per assistere alla direzione di un suo concerto, è stata anche un’accorata esortazione: “Non chiedetemi più di mettermi al piano e suonare. Non sapete la sofferenza che mi provoca, ho due dita che non rispondono più bene,non posso dare abbastanza alla musica. E quando non potrò più gestire un’orchestra smetterò di dirigere”. La richiesta del maestro, affetto da una malattia neurodegenerativa, è rimbalzata tra i media e in tutti i social. La musica, ha ripetuto spesso, continuerà a far parte della sua vita perché lo fa stare bene, e — come aveva spiegato nel 2016 a Rolling Stone — “se fa star bene me, spero che faccia star bene anche chi mi ascolta”. Dunque “Non mi sono ritirato”,  spiega Bosso ma salirà solo su di un podio per dirigere.
Margherita Bianco

Te esperamos en Buenos aires Sur 750, Plottier, Neuquén

📍Buenos Aires 326- Neuquén 📍Alem 853 – Cipolletti 🕢 Horario de atención en Cipo: Lunes a Viernes de 10 a 13 y de 16:30 hasta que no haya más pan! 🕢Horario de atención en Neuquén: Lunes a Viernes de 10 a 14 y de 16 hasta que no haya más pan! Sábados de 10 a 13 únicamente (en los dos locales)

Clases de Italiano con Nino Amato

Junto al Gazzettino GDS radio

Radio En vivo

Seguí al Gazzettino

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
RSS
WhatsApp
A %d blogueros les gusta esto: