Tutti i nomi dei 42 sottosegretari e dei 10 ministri

Tutti i nomi dei 42 sottosegretari e dei 10 ministri

14 septiembre, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


La decisione è stata presa questa mattina, dopo un consiglio dei ministri lampo a Palazzo Chigi. Giuseppe Conte ha messo insieme la lista di sottosegretari e viceministri: 52 posti in tutto, di cui 42 sottosegretari e 10 viceministri. La ripartizione è stata così effettuata: 21 per i Cinquestelle, 18 per il Pd, due per Leu, uno al Maie. I viceministri sono 6 in quota M5S, 4 per il Partito democratico.
Sottosegretari e viceministri, la lista con tutti i nomi
Ecco tutti i nomi dei viceministri e dei sottosegretari: Antonio Misiani per il Pd e Laura Castelli per il M5s saranno viceministri all’Economia. Con loro, il ruolo di sottosegretari al MeF sarà assegnato a tre componenti diverse: Pierpaolo Baretta (Pd), Alessio Villarosa (M5s) e Cecilia Guerra (Leu), mentre sarà Stefano Buffagni (M5s) il viceministro allo Sviluppo economico (che si accompagnerà con i seguenti sottosegretari: Alessandra Todde e Mirella Liuzzi del M5s, Gianpaolo Manzella e Alessia Morani del Pd). Marina Sereni (Pd) e Emanuela Del Re (M5s) viceministri agli Esteri. Gli altri viceministri sono l’ex candidato presidente della Regione Sicilia per il Movimento 5 Stelle Giancarlo Cancelleri alle Infrastrutture (sottosegretari Roberto Traversi del M5s e Salvatore Margiotta del Pd), mentre il pentastellato Pierpaolo Sileri sarà sottosegretario alla Salute. Anna Ascani, che era stata in lizza fino all’ultimo per un posto di ministro, sarà sottosegretario all’Istruzione insieme a Lucia Azzolina del M5S e a De Cristofaro di LeU. All’Interno saranno viceministri Matteo Mauri (Pd) e Vito Crimi (M5s), mentre i sottosegretari del dicastero saranno Achille Variati (Pd) e il riconfermato Carlo Sibilia (M5s). Andrea Martella del Pd avrà la delega all’editoria, sostituendo Vito Crimi che è passato al ruolo di viceministro dell’Interno. Sottosegretari ai rapporti con il Parlamento sono Simona Malpezzi e Gianluca Castaldi. Agli Esteri come sottosegretari vanno Ivan Scalfarotto, Manlio Di Stefano e Riccardo Merlo. Agli Interni- oltre ai viceministri – vanno Carlo Sibilia e Achille Variati. Alla Giustizia Antonio Ferraresi (Movimento 5 Stelle) e Andrea Giorgis (Partito Democratico). Agli Affari europei, ecco il nome di Laura Agea (M5s).  Alla Difesa Angelo Tofalo (M5s) e Giulio Calvisi (Pd). Alle politiche agricole Giuseppe L’Abbate (M5s). All’Ambiente Roberto Morassut (Pd). Al lavoro Stanislao Di Piazza (M5s) e Francesca Puglisi (Pd). Alla Cultura Anna Laura Orrico (M5s) e Lorenza Bonaccorsi (Pd). Alla salute viceministro M5s Pierpaolo Sileri e sottosegretario Pd Sandra Zampa.
ndr