Morta Saoirse, la giovane nipote di Bob Kennedy

Morta Saoirse, la giovane nipote di Bob Kennedy

3 agosto, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico
Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Morta per sospetta overdose la nipote di Bob Kennedy, Sarisse Kennedy Hill (22). Una morte che sembra alimentare la catena di tragedie che a partire dagli anni Sessanta ha caratterizzato questa famiglia. “I nostri cuori sono devastati per la perdita della nostra amata Saoirse”, si legge sui media americani. Commuovono le parole dei familiari, estremo saluto a Saoirse Kennedy Hill, morta per sospetta overdose a soli 22 anni. Nipote di Bob Kennedy, la giovane si trovava nella villa di famiglia a Hyannis Port, in Massachussets. Lo riporta il New York Times, spiegando che la giovane si è sentita male nella casa dove abita la nonna Ethel, la 91enne vedova di Bob, ed è stata dichiarata morta nell’ospedale di Cape Cod dove è stata trasferita dai servizi d’emergenza. Avvilito il commento di nonna Ethel Kennedy: “Oggi, il mondo è un posto meno felice”. Figlia di Paul Michael Hill e Courtney Kennedy, quinta figlia di Bob ed Ethel, Saoirse studiava comunicazione al Boston College e ricopriva la carica di vicepresidente del gruppo degli studenti democratici. Ai tempi del liceo, presso la Deerfield Academy, scuola privata del Massachusset, Saoirse si dedicò al giornale della scuola scrivendo numerosi articoli sulla depressione “che affonda le radici nell’inizio della scuola media e sarà con me per il resto della mia vita”. “La gente parla liberamente di cancro: perché è così difficile discutere degli effetti della depressione, sindrome bipolare, ansia o disturbi schizofrenici?”, scrisse la ragazza, il cui padre, Hill è stato uno dei quattro irlandesi – diventati poi famosi come i Guilford Four – detenuti per 15 anni con l’accusa di coinvolgimento negli attentati dell’Ira e poi scagionati e liberati nel 1990. Hill e Courtney Kennedy si sono sposati nel 1993 e poi separati nel 2006.
Pietro Valsecchi


Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •