Gazzettino Italiano Patagónico

Un nuovo caso Cucchi investe i Carabinieri dopo l’omicidio del maresciallo Mario Cerciello Rega


Una foto arrivata alla Procura di Roma rischia di aprire un nuovo fronte dei metodi utilizzati da alcuni militari e agenti delle forze dell’ordine nelle loro indagini. Dopo il caso Cucchi sembrava che questa azioni di ingiustificata forza nei confronti dei fermati dovesse essere terminata. E invece questa foto ha spinto la Procura a chiedere una informativa in relazione a quanto accaduto nella caserma dei Carabinieri in cui compare Christian Gabriel Natale Hjort, uno dei due cittadini americani fermati per l’omicidio del Vice brigadiere Mario Cerciello Rega, bendato, con le mani legate e capo chinato. Dopo l’arrivo dell’informativa si procederà alla apertura formale di un fascicolo di indagine. Sulla vicenda l’Arma ha avviato una indagine interna.
Paolo Montanari

Te esperamos en Buenos aires Sur 750, Plottier, Neuquén

📍Buenos Aires 326- Neuquén 📍Alem 853 – Cipolletti 🕢 Horario de atención en Cipo: Lunes a Viernes de 10 a 13 y de 16:30 hasta que no haya más pan! 🕢Horario de atención en Neuquén: Lunes a Viernes de 10 a 14 y de 16 hasta que no haya más pan! Sábados de 10 a 13 únicamente (en los dos locales)

Clases de Italiano con Nino Amato

Junto al Gazzettino GDS radio

Radio En vivo

Seguí al Gazzettino

Social media & sharing icons powered by UltimatelySocial
RSS
WhatsApp
A %d blogueros les gusta esto: