Boris Johnson ha vinto l’assemblea dei conservatori

Boris Johnson ha vinto l’assemblea dei conservatori

26 julio, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


  • Di conseguenza, dovrebbe essere il nuovo premier della Gran Bretagna dopo le dimissioni di Theresa May
  • Probabile il suo giuramento nella giornata di domani

Boris Johnson ha raggiunto l’obiettivo, con un margine superiore rispetto a quanto ci si aspettava. Il politico britannico è ufficialmente il nuovo leader dei conservatori, avendo vinto il ballottaggio con Jeremy Hunt. Tra i primi a fare le sue congratulazioni al nuovo numero uno dei Tories c’è l’ex premier britannica Theresa May, che su Twitter ha rivolto il proprio messaggio di auguri a Boris Johnson. Ora, in automatico, Boris Johnson diventerà il nuovo premier britannico. Probabile che il suo giuramento avverrà nella giornata di domani. Boris Jonson sarà dunque il nuovo inquilino di Downing Street, premiato dalla sua linea dura sulla Brexit. La sua elezione a numero uno dei conservatori e il suo giuramento come PM potrebbe dare la svolta decisiva al processo di uscita della Gran Bretagna dall’Unione Europea.
Le congratulazioni di Boris Johnson da Theresa May
L’ex premier dimissionaria Theresa May ha evidenziato nel tweet come la presenza di Boris Johnson alla guida dei conservatori potrà costituire un argine all’ascesa del labourista Jeremy Corbyn. Quest’ultimo, soltanto qualche giorno fa, aveva aperto alla possibilità di un nuovo referendum sulla Brexit, con il conseguente voto contrario (e quindi per il remain) del partito di cui è rappresentante. La rapida svolta su Corbyn, che ha ottenuto 92.153 consensi nell’assemblea tories contro i 46.656 del collega di partito Jeremy Hunt, potrebbe evitare questo nuovo passaggio alle urne britanniche.
ndr