Torta Pan di Stelle sbriciolata con mascarpone e fragole Ingredienti (per 10-12 persone)

Torta Pan di Stelle sbriciolata con mascarpone e fragole Ingredienti (per 10-12 persone)

2 junio, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico
Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  


Per la base: 350 g di biscotti Pan di Stelle, 130 g di panna liquida fresca (al posto del burro) 
Per la crema di mascarpone: 300 g di mascarpone, 200 g di panna fresca, 100 g di zucchero a velo finissimo, 3 cucchiai di crema di nocciole o di pistacchio (a scelta), 130 g di fragole 

Procedimento:
Per prima cosa pensiamo alla base. Prendete i biscotti Pan di Stelle e tritateli finemente, dopodiché metteteli in una ciotola e aggiungetevi la panna liquida, amalgamate bene il tutto con un cucchiaio o direttamente con le mani, l’obiettivo è ottenere un composto che sia compatto e liscio. Se i biscotti non si “compattano” aggiungere un pochino di panna per volta fino a che non avrete ottenuto la consistenza desiderata.  

Una volta pronto il composto, prendete uno stampo a cerniera che sia di almeno 20 cm e rivestitelo con carta da forno prima di riempirlo con l’impasto ottenuto, non usatelo tutto, soltanto 2/3 circa, il resto vi servirà dopo. Realizzate uno strato sottile compattandolo bene con le mani. Mettete subito la base in frigo per renderla ben compatta. Preparate in anticipo le fragole, tagliatele a pezzettini o a fettine sottili e riponetele in frigo per non farle rovinare, serviranno poi per la farcitura della torta sbriciolata. 

Una volta preparata la base passiamo alla realizzazione della crema di mascarpone. Prendete la panna liquida e il mascarpone (è importante che siano entrambi ben freddi) e versateli in una ciotola, aggiungete lo zucchero e montate il tutto con le fruste partendo da una velocità minima e aumentando mano a mano fino a che non si sarà ottenuto un composto cremoso e senza grumi. 
Una volta pronta la crema si può riprendere la base che si è lasciata riposare in frigo. Prima di versare la crema di mascarpone sulla base, realizzate uno strato fine ed uniforme di crema di nocciole o di pistacchio, o in alternativa unite i cucchiai di crema di nocciola alla crema di mascarpone, amalgamando bene.  

A questo punto versate delicatamente la crema di mascarpone e livellatela in maniera uniforme con il dorso di un cucchiaio. Una volta sistemata la crema adagiatevi sopra i pezzettini o le fettine di fragola preparate in precedenza e spingeteli delicatamente nella crema. Ora non vi resta che coprire la torta con la parte di impasto di biscotti che avevate conservato. Prendete l’impasto e sbriciolatelo con le mani, scegliete la consistenza che preferite, potete sbriciolare più grossolanamente o tritare più finemente con le mani in modo da ottenere briciole più piccole, l’importante è che la crema al mascarpone sia ben coperta. 

La vostra torta sbriciolata è pronta, ma prima di essere consumata, per essere gustata al meglio, va riposta in frigo per almeno 4 ore, è ancora più gustosa se si lascia raffreddare tutta la notte, per questo si consiglia sempre di prepararla il giorno prima.  

Suggerimenti:

  • La torta si conserva bene per due giorni, ma non di più poiché vi sono mascarpone e panna che sono ingredienti freschi.
  • Potete sostituire le fragole con altra frutta, le opzioni migliori sono: lamponi, mirtilli e frutti rossi.
  • Se gradite dare un tocco in più al vostro dolce, potete provare a sostituire la panna liquida che usate per la base con del kefir, darà un gusto leggermente più acidulo al dolce che però si sposa benissimo con le fragole e la dolcezza del cioccolato.

Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •