Filosofia alla riscossa: dalla scuola ai quotidiani fino a Whatsapp il pensiero libero non si ferma

Filosofia alla riscossa: dalla scuola ai quotidiani fino a Whatsapp il pensiero libero non si ferma

8 mayo, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico
Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Spesso parlando di filosofia si intende qualcosa di astratto, lontano dalla vita di tutti i giorni. La filosofia invece è esattamente l’opposto: il filosofo greco Epicuro ad esempio riteneva che fosse inutile il discorso di un filosofo che non curasse un male dell’anima. Ed è quello che pensano anche i responsabili di Romanae Disputationes che hanno lanciato un appello pubblico, vicinissimo alle 5.000 sottoscrizioni, per potenziare lo studio della filosofia nella scuola. Non solo nei licei ma in tutti gli indirizzi di studio, perché sostengono che la filosofia apre la mente dell’uomo al pensiero libero, insegna a porre le domande giuste e a non dare risposte affrettate, costringe a dare ragione di ciò che si pensa e di ciò che si dice, forma uomini capaci di esercitare la critica…

Solo un paio di giorni fa il Corriere della Sera ha lanciato la collana Grandangolo regalando con il quotidiano il primo volume “Socrate”. Risultato: il Corriere della Sera è sparito dalle edicole in poche ore. La collana, curata dal filosofo Roberto Radice, presenterà una serie di volumi per ripercorrere tutta la storia del pensiero ognuno con un’introduzione di Armando Torno. La filosofia non finisce mai di stupirci ed oggi ce la ritroviamo anche su Whatsapp. Accanto ad un Buongiornissimo o a un video divertente è possibile ricevere le pillole di saggezza di Epicuro per la vita felice. Quelle di Epicuro sono fresi semplici e brevi ma mai banali ed hanno la capacità di illuminare il nostro pensiero su un argomento.

Per ricevere due frasi di Epicuro a settimana su Whatsapp si può mandare un messaggio whatsapp al numero +1 260 209 0527 (dopo averlo salvato nella memoria del proprio telefonino) con scritto “Epicuro ON”. Il servizio è completamente gratuito.

ndr


Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •