Gli insulti sessisti contro Pina Picierno

Gli insulti sessisti contro Pina Picierno

5 mayo, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico
Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

  • Pina Picierno ha deciso di finanziare la sua campagna elettorale per le europee con il crowdfunding
  • Diversi gli insulti sessisti che le sono stati rivolti sui social network
  • La solidarietà dei colleghi di partito dem, a partire da Nicola Zingaretti

L’idea è quella che accomuna tanti politici in tutto il mondo (e non solo in Italia): finanziarsi la campagna elettorale con un crowdfunding. Cento euro di offerta per un caffè insieme, 500 euro per una cena. Pina Picierno, eurodeputata uscente del Partito Democratico, aveva scelto questa strada per pagare le spese per manifesti, pubblicità sui social e organizzazione di comizi. Eppure, questa sua iniziativa non ha avuto lo stesso esito delle altre simili realizzate dai suoi colleghi. Una marea di insulti sessisti hanno travolto Pina Picierno, umiliandola pubblicamente. «Non ti sembra un po’ troppo caro per una escort?» – scrive una utente (tra l’altro donna). «Quanto vuoi, invece, per una notte d’amore?» – scrive un altro utente sui social network. E poi altri commenti con insulti inqualificabili e irripetibili. Impossibile per la Picierno non replicare sui social network: «Non avendo altri argomenti su cui attaccarmi, qualcuno ha pensato di potermi colpire sulla mia iniziativa di crowdfunding – ha scritto in un post su Facebook -. Facendo una lettura vergognosa e sessista della mia semplice e trasparente iniziativa per raccogliere piccoli contributi per la campagna elettorale». La Picierno ha affermato di aver scelto questa forma di finanziamento perché non ha alcun gruppo di potere alle spalle e che queste iniziative, solitamente, vengono prese dai politici che vogliono essere eletti senza avere condizionamenti da parte dei loro finanziatori. Eppure, questa cosa non è stata compresa ed è subito sfociata nell’odio del web. 

La solidarietà dei colleghi per Pina Picierno

Dopo aver raccontato la triste vicenda di cui, suo malgrado, la Picierno è stata protagonista, sono arrivati molti messaggi di supporto e solidarietà sui social network, a partire da quello del segretario del Partito Democratico Nicola Zingaretti. La Picierno, eurodeputata uscente, è candidata per un altro mandato a Bruxelles e a Strasburgo nella circoscrizione sud.

Gianmichele Laino


Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •