Le Atp Finals si giocheranno a Torino

Le Atp Finals si giocheranno a Torino

24 abril, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

Dopo il successo di Fabio Fognini a Montecarlo, arriva un’altra ottima notizia per il mondo del tennis italiano e soprattutto per i suoi appassionati. Torino ha vinto la sfida con le altre città e ospiterà le Atp Finals del circuito dal 2021 al 2025. L’annuncio ufficiale della Association of Tennis Professionals ha premiato la candidatura italiana preferendola a quelle di Londra, Manchester, Tokyo e Singapore. Le partite tra i migliori otto giocatori del mondo saranno disputate al Pala Alpitour del capoluogo piemontese.

«Game, set e match per Torino e l’Italia: la città ospiterà le Atp Finals dal 2021 al 2025. Abbiamo segnato il punto più bello grazie a un lavoro instancabile e silenzioso che va avanti da mesi e che ha permesso a Torino di vincere su 40 contendenti – ha commentato a il sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento e responsabile Sport per il M5S, Simone Valente -. Il gioco di squadra e le sinergie che abbiamo creato a tutti i livelli con la Fit, l’Istituto di Credito Sportivo, il Comune di Torino e il Governo hanno permesso di portare a casa un risultato nel quale non abbiamo mai smesso di credere. E questo rappresenta un esempio di lavoro sistemico positivo per tutto il Paese». La corsa per arrivare alla conquista delle Atp Finals era iniziata l’8 agosto 2018, quando l’Association of Tennis Professionals aveva comunicato l’apertura di una gara per assegnare il torneo per cinque anni a partire da 2021 (fino al 2020 si giocherà a Londra). La Fit si era iscritta questa gara il 10 novembrepresentando la candidatura con l’appoggio del governo, del Comune di Torino, della Regione Piemonte e del Coni.

Un percorso lungo e tortuoso

Inizialmente le città in lizza erano circa 40, ridotte a cinque il 14 dicembre scorso, quando l’Atp ha definito la short list finale prima delle analisi finali dei progetti. Un passo fondamentale per la candidatura di Torino è arrivato lo scorso 8 marzo, con la firma del decreto della presidenza del Consiglio con il quale sono stati stanziati i contributi statali necessari a rendere sostenibile l’organizzazione dell’evento. L’impegno della Fit insieme a quello dell’Ics, di Bnl e di Sace che hanno fornito le garanzie bancarie richieste ha quindi permesso a Torino di vincere. Si giocherà al Pala Alpitour, impianto inaugurato in occasione delle Olimpiadi invernali del 2006 con oltre 14mila posti, la più capiente struttura coperta d’Italia. Il meglio del tennis, almeno per cinque anni, sarà ospitato dall’Italia.

Enzo Boldi