Juventus in pole per Zaniolo

Juventus in pole per Zaniolo

20 marzo, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

Bianconeri in vantaggio su tutti per Nicolò Zaniolo: folta concorrenza per il centrocampista della Roma, che nutre grande stima da parte dell’intera dirigenza juventina

Nicolò Zaniolo sempre più in ottica Juventus. Stando a quanto riportato da Tuttosport, ci sarebbe una fortissima concorrenza per il giovane centrocampista della Roma che vedrebbe alla finestra Real Madrid e Manchester City. Alla situazione attuale solamente i bianconeri hanno presentato ai giallorossi una bozza d’offerta dal valore di 60 milioni di euro, sintomo di come l’idea sia concreta e più che fattibile.

Decisiva la Champions

La Vecchia Signora si troverà dunque “costretta” a sperare nella qualificazione in Champions da parte di Inter e Milan: qualora la Lupa non dovesse rientrare nelle prime quattro slot della classifica della Serie A, potrebbe essere disposta a sacrificare qualche big per far quadrare il bilancio. E in tal senso è indiscutibile che il giocatore della rosa con il valore più alto (anche per quanto riguarda una crescita futura) è il classe ’99. Un primo indizio lo aveva fornito quel famoso bigliettino di Paratici contenente una lista di obiettivi per la prossima stagione, dimenticato dal dirigente sportivo bianconero in un ristorante milanese: risultava chiara la dicitura “Zaniolo” con annesso numero 40, probabilmente la valutazione in milioni di euro attribuita al ragazzo, adesso notevolmente aumentata: per ora le altre squadre hanno semplicemente avviato i contatti per sondaggi preliminari, senza mostrare un solido interesse. La Juventus continua dunque a inseguire l’operazione di ringiovanimento, ma per i discorsi De Ligt e Chiesa la situazione è diversa: per il difensore dell’Ajax c’è la concorrenza agguerrita del Barcellona, che sembrerebbe in vantaggio in un’eventuale corsa; per il giocatore della Fiorentina potrebbe esserci più ottimismo, ma un tassello del pacchetto degli esterni dovrebbe essere liberato da Douglas Costa che – protagonista di una stagione tutt’altro che positiva – gode dell’interesse della Premier League, su tutte il Manchester United.

Luca Sablone