Risotto allo champagne e burro al caviale di salmone

Risotto allo champagne e burro al caviale di salmone

18 marzo, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Ingredienti:

riso, 1 scalogno, 250 ml di champagne, 30 g di Parmigiano Reggiano, timo q.b.
– Per il brodo vegetale: 1 gambo di sedano, 1 cipolla, 1 carota, sale e pepe q.b.
– Per il burro: 200 g di Burro Tradizionale 1 Kg Debic, 25 g di caviale di salmone, 50 ml di champagne.

Procedimento:

per iniziare bisogna preparare un brodo vegetale con acqua, sale, pepe, 1 gambo di sedano, 1 cipolla, 1 carota. Far bollire. Tostare il riso in un tegame con un filo d’olio extravergine e uno scalogno tritato fine fine in modo tale che non si veda. Una volta che il chicco diventa trasparente sfumare con 250 ml di champagne e continuare la cottura del risotto con il brodo preparato in precedenza. Per il burro utilizzare la planetaria con la frusta. Chi non ha la planetaria può farlo tranquillamente a mano con la frusta e una boule di vetro. Mettere 200 g di Burro Tradizionale 1 Kg Debic con 25 g di caviale di salmone e 50 ml di champagne in modo da esaltare sia il gusto del pesce che quello dello champagne. Una volta cotto il risotto, mantecare con lo stesso burro preparato in precedenza e 30 g di Parmigiano Reggiano. Per esaltare il gusto del caviale e dello champagne, una volta impiattato, fare una bella quenelle di burro aromatizzato sia per guarnizione che per il suo sapore intenso. Un bel ciuffetto di timo fiorito intorno.

Chef Paola Torrisi