Mattarella all’inaugurazione dell’Anno Accademico della Luiss bacchetta la politica isolazionista

Mattarella all’inaugurazione dell’Anno Accademico della Luiss bacchetta la politica isolazionista

22 febrero, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Non lo fa apertamente ma il richiamo ai populismi ed alle semplificazioni culturali che stanno progressivamente sostituendosi all’impegno formativo di tutte le classi sociali e dirigenti, è più che evidente nelle parole del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella  all’inaugurazione dell’Anno Accademico dell’Università Luiss Guido Carli di Roma.  “Non bisogna cadere nella tentazione della chiusura in se stessi, è una lezione anche per i nostri tempi. Per l’individuo, per i corpi sociali, per la realtà nazionali”, richiamando la Lectio magistralis di Jhumpa Lahiri dal titolo ‘Elogio all’Eco: una riflessione sul senso del tradurre’ ma sul senso di aprirsi al confronto senza isolarsi nell’epoca delle globalizzazioni e della necessità di cooperare per modelli politici e sociali capaci di soddisfare bisogni per le popolazioni. 

ndr