La luna come “archivio” della Terra primordiale

La luna come “archivio” della Terra primordiale

10 febrero, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Se quest’ultima teoria venisse confermata, la Luna si dimostrerebbe l’archivio naturale per eccellenza da cui poter “leggere” la storia più antica del nostro Pianeta. Gli impatti meteoritici infatti sono stati piuttosto frequenti nella storia terrestre e allo stesso tempo il nostro Satellite si è trovato anche a distanze più ravvicinate rispetto a come lo vediamo oggi. In aggiunta, i movimenti tettonici e la vivace attività geologica della Terra ne hanno quasi completamente obliterato i tratti primordiali. La Luna invece potrebbe ancora conservare tanti piccoli tasselli che, se recuperati ed analizzati, ci potrebbero aiutare a ricostruire con un dettaglio straordinario le fasi iniziali della formazione della nostra fragile casa nell’universo.

Andrea Di Piazza