Samantha Cristoforetti interviene nel dibattito lanciato da Giulia Schiff

Samantha Cristoforetti interviene nel dibattito lanciato da Giulia Schiff

18 enero, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


  • La polemica sui battesimi del volo all’accademia dell’aeronautica si alimenta ancora di più
  • Samantha Cristoforetti lo ricorda come uno dei giorni più belli della sua vita
  • Il suo intervento dopo le polemiche sollevate da Giulia Schiff

Può risultare strano. Ma anche Samantha Cristoforetti ha subito il rituale del battesimo del volo, ai tempi dell’accademia e delle prove di volo a Latina. E non ha il ricordo traumatico di Giulia Schiff. Nella giornata di ieri, l’astronauta che nel tempo è diventato il simbolo della parità di genere anche in mestieri che tradizionalmente (e con pregiudizio) vengono considerati appannaggio degli uomini, ha postato la fotografia del suo battesimo del volo, avvenuto nel 2001, ormai 18 anni fa. Astrosamantha non ha fatto esplicito riferimento alla denuncia di Giulia Schiff. Ma il momento del suo tweet avviene con una tempistica incredibile, quando i presunti atti di nonnismo nei confronti degli allievi della scuola dell’aeronautica sono diventati argomento di dibattito del giorno. Giulia Jasmine Schiff aveva sollevato l’indignazione popolare per le vessazioni a cui era stata sottoposta nel giorno del suo primo volo da solista.

Il battesimo del volo di Samantha Cristoforetti: «Uno dei giorni più belli della mia vita»

Ieri, tuttavia, secondo il suo legale, un suo detrattore avrebbe postato un video in cui è la stessa Giulia a essere protagonista attiva di un battesimo del volo, nei confronti di un altro cadetto. Poi, è intervenuta a gamba tesa – forse per spazzare via qualsiasi dubbio – la stessa Samantha Cristoforetti, che ha definito quel rituale «uno dei giorni più belli della sua vita». Ovviamente, la risposta a episodi del genere è assolutamente soggettiva. Magari, la Cristoforetti si è focalizzata maggiormente sul traguardo raggiunto e non sulle modalità con cui è avvenuto il lancio nella stessa fontana oggetto del battesimo del volo di Giulia Schiff. Ma il post dell’astronauta della Stazione spaziale europea, in ogni caso, alimenta ancora di più il dibattito sull’opportunità di manifestazioni del genere. E sul modo diverso di esaminare la cosa.

Gianmichele Laino