Scoperte a La Paz

Scoperte a La Paz

16 enero, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico

Tombe con resti umani e di navi dell’impero Inca risalenti a 500 anni fa
Un ritrovamento quello avvenuto in Bolivia che offrirà ancora altri elementi per studiare la popolazione Inca che popolò il continente oltre 500 anni fa. Diverse tombe contenenti resti umani e manufatti, infatti risalirebbero all’epoca dell’impero precolombiano. I resti, secondo gli archeologi, trovati in una cava a circa 12 miglia da La Paz, appartenevano a più di 100 persone di una civiltà indigena.
Furono seppelliti con più di 30 navi usate dagli Incas per eseguire riti funebri. Le navi, come confermato da Jedu Sagarnaga, professore di archeologia all’Universidad Mayor de San Andres, sarebbero ben conservate. Ma gli interrogativi più grandi si appuntano sui teschi di forma allungata ritrovati negli stessi scavi.
ndr