Federica Pellegrini è Ambassador della Swimming League finanziata da Konstantin Grigorishin

Federica Pellegrini è Ambassador della Swimming League finanziata da Konstantin Grigorishin

15 enero, 2019 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


Federica Pellegrini è la Global Ambassador che ha presentato a Milano l’International Swimming League (ISL), l’associazione che coinvolge i 30 migliori nuotatori del mondo per il progetto che finanzia con un budget tra i 15 e i 20 milioni di dollari, di cui 5,3 milioni riservato ad atleti che gareggeranno per una squadra della League. Gli incentivi finanziari aiuteranno gli atleti a sviluppare un percorso verso un futuro ancor più professionistico e collegato in maniera efficace a maggiori opportunità commerciali. A sostenere l’operazione finanziaria c’è il businessman e filantropo, Konstantin Grigorishin, incappato nelle sanzioni della Russia, insieme ad altri 322 cittadini, contro l’Ucraina. Il format della competizione coinvolgerà 12 squadre di nuoto, negli Stati Uniti e in Europa, a partire da agosto per terminare con le finali a Las Vegas nel prossimo mese di dicembre. A curare l’operazione è stato Legalitax, lo Studio Legale e Tributario, in un team guidato da Sergio Sirabella con Luca Tittarelli, Maurizio Monterisi e Cristina Bellomunno. 

Enrico Pastrano