Il Napoli batte il Cagliari (0-1) con una punizione di Milik e ritarda la festa della Juve per lo scudetto d’inverno

Il Napoli batte il Cagliari (0-1) con una punizione di Milik e ritarda la festa della Juve per lo scudetto d’inverno

19 diciembre, 2018 Off By Gazzettino Italiano Patagónico


A ritardare la festa della Juventus per lo scudetto d’inverno è stata la vittoria del Napoli contro il Cagliari (0-1). Il goal porta la firma di Arek Milik, l’attaccante polacco è stato schierato titolare da Ancelotti dopo l’amara serata di Anfield, contraddistinta dall’occasione fallita negli ultimi minuti e che avrebbe potuto significare qualificazione per gli azzurri. Così non è andata e Ancelotti ha puntato sulla voglia di rivalsa di Milik, venendo ripagato da un gol spettacolare che si è infilato nell’angolo della porta cagliaritana. Carlo Ancelotti, dopo aver lasciato in campo Milik nonostante gli ingressi di Callejon, Mertens e Insigne, decide che deve essere proprio lui a calciare la punizione: “Tiri tu, ma devi fare gol”, dice l’allenatore poco prima della battuta. E così è stato.

Flavio Stelli