Consegnati al Coni gli awards Aces Europe per lo sport. Premiati i sindaci delle città più virtuose

Consegnati al Coni gli awards Aces Europe per lo sport. Premiati i sindaci delle città più virtuose

13 noviembre, 2018 Off By Gazzettino Italiano Patagónico
Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

Consegnati i riconoscimenti di Città Europee dello Sport, i premi promossi dall’Associazione Capitali europee dello Sport, al Salone d’Onore del Coni alla presenza del presidente Giovanni Malagò e del presidente e fondatore di Aces Europe, Gianfranco Luppattelli. Gli awards di “European City/Town/Community of Sport”, attribuiti ai Comuni sono il riconoscimento per il 2018/2019 e 2020 a quei territori che si sono distinti per politiche a favore dello sport per il miglioramento della qualità diffusa della vita e della salute sul proprio territorio. Tra le città premiate quelle di Oristano, Chianciano Terme, Livorno, Comunità di Vallebona, Vercelli, Mantova, Sesto Calende, Omega, Livigno e Gemona del Friuli per il 2019 mentre per il 2020 hanno ricevuto il riconoscimento di European City, le Città di Grottaglie, Cosenza, Piombino e Cernusco sul Naviglio. L’European Town of Sport è invece andato a Egna Neumarkt, Chiusi, Gozzano, Montegrotto Terme. L’European Community of Sport ha visto conferire il premio a Castelli Romani, Italian Riviera e Archeo Vesevus. Aces Europe Delegazione Italia ha ricevuto quest’anno, dal Capo dello Stato, la “MEDAGLIA DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA”; premio di rappresentanza, attribuito dal Presidente della Repubblica a iniziative ritenute di particolare interesse nell’ambito di diversi settori, tra i quali lo sport. “Siamo orgogliosi del riconoscimento ottenuto e desideriamo ringraziare il Presidente della Repubblica per averci assegnato questo premio, per noi molto importante. – ha dichiarato il presidente di ACES Italia Vincenzo Lupattelli – La medaglia del Presidente della Repubblica sarà un ulteriore stimolo per continuare ad incentivare i Municipi italiani riconosciuti da ACES Europe quali Città/Comuni/Comunità Europee dello Sport a promuovere politiche attive in favore della cittadinanza, che possano coniugare sport, benessere, integrazione sociale e un corretto stile di vita”. Tra le novità dei riconoscimenti Aces Europe ai comuni italiani, c’è l’organizzazione del Grand Trail Città Europee dello Sport in collaborazione con Bosch e Randstad che vedrà impegnata una super car d’epoca con a bordo atleti olimpionici e nazionali di Allenarsi per il Futuro che faranno tappa nelle 10 città italiane premiate per il 2019.

Sergio Bini


Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •