Pakistan: Asia Bibi la donna di religione cristiana assolta dall’accusa di blasfemia dopo otto anni

Pakistan: Asia Bibi la donna di religione cristiana assolta dall’accusa di blasfemia dopo otto anni

1 noviembre, 2018 Off By Gazzettino Italiano Patagónico
Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

L’assoluzione di Asia Bibi da parte della corte suprema del Pakistan, è un successo degli attivisti dei diritti umani che si sono mobilitati da otto anni per lei. Bibi è la donna cristiana condannata a morte per blasfemia nel 2010. Tutto è iniziato nel 2009 quando la lavoratrice agricola precaria viene avvicinata da altre operaie di religione musulmana che le impediscono di toccare un catino con l’acqua perché cristiana. Il 19 giugno, le donne la denunciano dicendo che nel diverbio ha offeso Maometto.

ndr


Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •