Burger vegani homemade con tofu e fagioli azuki

Burger vegani homemade con tofu e fagioli azuki

24 septiembre, 2018 Off By Gazzettino Italiano Patagónico
Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 

I burger sono una prelibatezza per tutta la famiglia: mettili in un panino con una foglia di insalata ed è subito allegria e convivialità! Preparare in casa i nostri burger vegani ci consente di ridurre considerevolmente gli sprechi, recuperando gli avanzi di cibo già cucinati e impastandoli insieme. I burger più buoni sono quelli fatti in casa con gli avanzi del giorno prima, perché i sapori si concentrano ulteriormente quando vengono ri-cucinati, perciò piacciono sempre a tutti!

I burger vegani possono contenere praticamente ogni cosa: cereali, legumi, tofu, seitan, tempeh, verdure cotte e crude, farine, fiocchi di cereali e di legumi, spezie, aromi, erbe aromatiche… Le combinazioni sono infinite! Oggi vi propongo dei burger vegani senza glutine con fagioli azuki e tofu. Deliziosi sia nel piatto accompagnati da un contorno, sia nel classico panino.

Ingredienti per circa 4 burger:

250 g di fagioli azuki cotti e scolati

130 g di tofu al naturale scolato o cotto

150 g di riso integrale cotto

1 cucchiaino scarso di paprika affumicata (facoltativa)

1 spicchio d’aglio (facoltativo)

2 cucchiai di tamari

sale e pepe q.b.

2 cucchiai di farina di mais fioretto fine

olio evo per cuocere

Preparazione:

Mettere tutti gli ingredienti in un mixer, eccetto l’olio e la farina di mais fioretto. Azionare e frullare per ottenere un impasto abbastanza asciutto, ma non secco. Se fosse troppo umido, aggiungere altro riso, oppure un po’ di farina. Si deve riuscire a maneggiare con le mani per formare i burger. Passare i burger vegani nella farina di mais da entrambi i lati. Scaldare abbondante olio in una padella e disporre i burger distanziati l’uno dall’altro. Cuocere per almeno 5 minuti per lato a fiamma medio-bassa per evitare che brucino. Devono restare croccanti fuori e morbidi dentro. Servire nel piatto accompagnati da verdure, oppure nel panino con quello che più ci piace: insalata, pomodoro, crauti, cipolle, maionese, senape etc.

Silvia Bellano


Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •