I.A Gelmetti (FdI): Occorre approccio etico, importante presenza Papa a G7

«L’intelligenza artificiale è un tema oggi dirimente, perché ha già iniziato a cambiare la vita dei cittadini, delle imprese e anche di chi fa politica e delle istituzioni». Così il senatore di Fratelli d’Italia Matteo Gelmetti, nel corso della conferenza di presentazione, in Senato, del libro ‘Intelligenza artificiale e totalitarismi virtuali’ (Eclettica Edizioni). «Il progresso dell’Ia fa passi da gigante – aggiunge – è un sistema potenzialmente illimitato. Per questo – riflette il parlamentare di FdI – occorre scrivere delle regole di ingaggio di un sistema che sarà ancora più dirompente di quanto è stato internet. Non è un caso – prosegue – che al prossimo G7 il presidente del Consiglio Giorgia Meloni abbia invitato per la prima volta il Santo Padre, che guidarà una sessione proprio sul tema dell’intelligenza artificiale. È un’attenzione necessaria, perché se oggi non affrontiamo il tema con un approccio etico, rischiamo distorsioni importanti e accadimenti che possono stravolgere in negativo le nostre vite», conclude Gelmetti.

Related Post