Due nonni di Taiwan resi due star di Instagram a Taiwan e nel resto del mondo

Due nonni di Taiwan resi due star di Instagram a Taiwan e nel resto del mondo

28 julio, 2020 Off By Gazzettino Italiano Patagónico
Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

 
Per 70 anni, l’83enne Hsu Hsiu-e  e il marito Chang Wan-ji, hanno lavorato nella loro lavanderia a Taichung City a Taiwan. La loro “laundrette”, che ricorda quelle super fotogeniche degli anni 80′ e 90′, è diventata famosa nel corso delle ultime due settimane quando il loro profilo Instagram li ha resi delle vere e proprie star del web. Recentemente, infatti, il loro nipote Reef Chang li ha convinti a posare indossando i centinaia di capi abbandonati dai clienti nella loro lavanderia nel corso degli anni. In realtà, l’intento non era quello di rendere i due modelli famosi ma semplicemente di aiutarli a combattere la noia e tenergli compagnia con un’iniziativa divertente. Poco dopo la pubblicazione del loro primo post, però, l’account WantShowAsYoung è diventato una hit istantanea. Al momento, i due nonni hanno un following di ben 130,000 fan provenienti da tutto il mondo. «Non avrei mai pensato che alla mia età così tante persone avrebbero guardato una mia foto», ha detto Hsu Hsiu-e alla BBC». Le foto dei due “nonni modelli” sono la combinazione perfetta per una pagina Instagram di successo: elementi vintage e nostalgici molto affascinati, foto ben scattate e un soggetto decisamente inusuale. Grazie all’aiuto di alcuni amici che lavorano nella moda utilizzando solo i capi abbandonati dai clienti, Reef Chang ha creato degli outfit degni di un rivista. «Vestito così mi sento 30 anni più giovane», ha detto Wan-ji durante l’intervista alla BBC.«In passato, i vestiti erano davvero costosi. Quando mi sono sposato, ho pagato il mio abito con 20 sacchi di riso», ha ricordato il proprietario della lavanderia, che ha aperto l’attività nella città nel centro di Taiwan all’età di 14 anni.
https://www.instagram.com/p/CCupNBXnX8P/?hl=en
Nel corso degli anni, la coppia ha donato centinaia dei capi abbandonati dai loro clienti in beneficienza, ma ne sono comunque rimasti tantissimi. «Non capivano all’inizio», ha raccontato il nipote. «Non capisco i trend del momento ma quando erano giovani erano molto stilosi. Era strano per loro comprendere il fatto che le persone della mia generazione sono interessate ai capi della loro generazione». In realtà, la combinazione  del loro fascino e l’atmosfera street-style nostalgica delle loro foto, li ha resi degli influencer seguiti in tutto il mondo.
Pippo Marziale


Condividere buone notizie è amore
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •